Working spaces

on Martedì, 06 Marzo 2018.

Working spaces
Il telelavoro è una vera rivoluzione: non ha cambiato solo la gestione del tempo e delle mansioni, ma anche le modalità di svolgimento della professione. La scrivania diventa mobile e si trasferisce in un coworking oppure direttamente a casa nostra.

L'importante è avere tutto ciò che serve per organizzare al meglio il nostro spazio ideale perché sia funzionale ed accogliente. Unico punto fermo dell'ufficio 3.0, oggi come allora, il caffè!

IL "BELLO" DEL COWORKING
Gli spazi di lavoro condivisi oltre ad essere comodi e funzionali, possono essere anche luoghi piacevoli, belli e dal design ricercato.
Ce li mostra Finetodesign in questo post >> Coworking: i 20 spazi di lavoro condiviso più belli del mondo



COWORKING A MILANO
Le design blogger di ID-Tips hanno stilato una classifica dei migliori spazi di lavoro condiviso a Milano >> Coworking a Milano, il trend dell’affitto della scrivania è una solida realtà imprenditoriale



L'UFFICIO IN CASA
Il telelavoro è uno dei benefit più ambiti… perché significa avere la possibilità di lavorare nel proprio "nido" in tranquillità e senza distrazioni. 
Su Modaearredamento qualche consiglio per organizzare al meglio l'angolo scrivania >> Ufficio in casa: arredamento e idee per lavorare bene



LAVORARE IN UNA CASA DA SOGNO
Stimola sicuramente creatività e ingegno vivere e lavorare in una casa come quella presentata qui da Macchiedichina >> Disegni semplici e felici



RECUPERARE LE ENERGIE… CON UN CAFFÈ
Tra mille impegni e progetti di lavoro non c'è miglior modo per rilassarsi e "staccare la spina" che concedersi una breve pausa caffè. Se poi le tazzine ci fanno volare verso splendide città e luoghi di vacanza il gioco è fatto. Ce ne parla Arscity in questo post >> Illy art collection: Maurizio Galimberti


logo